.
Annunci online

"STATE PER ENTRARE IN TERRITORIO ZAPATISTA RIBELLE, QUI IL POPOLO COMANDA E IL GOVERNO OBBEDISCE!"
Incazzados!
post pubblicato in America Latina e dintorni, il 3 ottobre 2011


Nella foto le immagini degli arresti (sommari e immotivati, vista l'ambiguità della polizia) di ieri a New York, durante la protesta sul ponte di Brooklyn (autorizzata o no? Ah, saperlo!) da parte dei giovani americani contro Wall Street e banche, causa principale della crisi del paese e del mondo... La cosa si fa seria: se si apre una breccia importante nel paese simbolo del capitalismo più selvaggio e del neoliberismo come dogma, vuol dire che forse siamo davvero alla vigilia di una svolta epocale... la gente si è rotta i coglioni di pagare i debiti fatti da squali della finanza e politici incapaci, perciò, da qui in avanti tutto è possibile! Però, non chiamiamoli sempre Indignados, loro sono spagnoli, e stanno già facendo la loro parte... questi ragazzi sono OccupyWallSt, e, ovviamente, hanno tutta la mia solidarietà e simpatia!

Sfoglia settembre        novembre
calendario
adv