.
Annunci online

"STATE PER ENTRARE IN TERRITORIO ZAPATISTA RIBELLE, QUI IL POPOLO COMANDA E IL GOVERNO OBBEDISCE!"
Falsi problemi...
post pubblicato in Politica , il 6 dicembre 2011


Nonostante il disgusto, il disprezzo, l'astio, l'antipatia, lo scorso anno sul blog consigliai di regalare a Natale il suo libro come "Cartaigienica di Lusso", insomma nonostante tutto il male che penso di Bruno Vespa, il più grande giornalista leccaculo e contiguo al potere che sia mai apparso in questo paese, purtroppo, mi trovo, per una volta, d'accordo con lui... Perchè mai Mario Monti non dovrebbe andare a "Porta a Porta", trasmissione di merda, è vero, ma che, volente o nolente, esiste e vi hanno partecipato praticamente tutti i Presidenti del Consiglio della Seconda Repubblica: Berlusconi, Dini, Prodi, D'Alema, Amato... so anche che, un pò perchè è quello che ha governato di più in questi anni, un pò perchè sicuramente Vespa l'ha parecchio in simpatia, il Caimano ha spadroneggiato nello studio del Vespone, ma si sa che come giornalista non è mai stato "d'assalto", e quindi tende a infilare la sua lingua felpata un pò in tutti i culi più potenti... Non ricordo di Prodi che si lamentasse di puntate ostili da parte di Bru-neo... Tutto ciò, ripeto, è parecchio disprezzabile, ma scandalizzarsi perchè Monti partecipi ad una trasmissione politica, che ripeto, purtroppo esiste, mi sembra quanto meno un finto problema... Mi preoccupa più che Monti abbia promulgato questa merda di manovra finanziaria, non che vada a farsi leccare il culo da Vespa!!!!! Questo è un vero problema, non la sua partecipazione ad una trasmissione di merda come "Porta a Porta"! Fa schifo Vespa e "Porta a Porta"? Bene, carissimi amici che organizzate una petizione online (?) affinchè il Buon (?) Professore non sieda nel salotto di Vespa, sapete cosa dovete fare? Fate come me, NON GUARDATE MAI "PORTA A PORTA"!!!!! Magari, se tutti facessero come me, gli ascolti sarebbero pessimi, e il problema Vespa si risolverebbe da solo... forse... di quest'ultima parte non sono molto convinto nemmeno io, visti gli agganci (e i culi leccati) molto in alto di Vespa!

Il Silenzio, quasi sempre, è d'oro!
post pubblicato in Informa & Disinforma, il 5 dicembre 2011


Concordo con Erika De Nardo, Omar Favaro, in rampa di lancio per qualche inutile reality, farebbe meglio a starsene a casa, in silenzio, e farsi vedere il meno possibile in giro, in particolare vicino alla tomba di due persone che, può rigirare la frittata come vuole, a contribuito ad uccidere barbaramente, il tutto fatto in favore di macchina fotografica mandata li dai soliti giornaletti gossippari del cazzo! Poi, però, per favore anche tu Erika, sparisci dalla circolazione, non scrivere più lettere ai giornali, insomma, eclissati totalmente! Sperando che, prima o poi, anche i vari Alecco Vinci, Barbara D'Urso, Vite in Diretta e troiate simili, la smettano di PAGARE certi personaggi, per andare in televisione e soddisfare i più bassi istinti del popolaccio infame!

Caro Omar, concordo con la tua ex fidanzatina del cazzo: SEI UNA GRANDISSIMA FACCIA DI MERDA!

Pagliacci Padani! (che non esistono)
post pubblicato in Politica , il 5 dicembre 2011


Nel giorno in cui il nuovo governo tecno-clerico-neoliberale ci da una mazzata storica, dandomi la prospettiva di altri ventinove anni di lavoro, e facendo piangere i soliti noti, a Vicenza andava in onda l'ennesima farsa leghista, che ci faceva piangere, si, ma dal ridere! Liberati dalle comode poltrone di questi anni, i padani (che non esistono) hanno convocato, illegalmente e senza essere riconosciuto neanche dalla Micronesia (strano che nessuno lo faccia notare...), il leggendario (e inesistente) Parlamento Padano... praticamente il primo caso di parlamento a gestione privata, dato che non è stato legittimato da nessuna elezione o entità superiore, se non i quattro vecchi rottami scassoni e pezzi di merda che l'hanno convocato! Pensando che la gente abbia scarsa memoria, e non ricordi i dieci anni di (mal) governo romano al fianco del "Mafioso di Arcore" (Bossi dixit), giocano a fare i finti rivoluzionari, blaterano di secessione, anche se appena uno li guarda in faccia, capisce che non farebbero paura nemmeno ad un ospizio di ultra-novantenni! Insomma, grazie al governo Monti, ci tocca risorbirci le pagliacciate di questi parolai verdi, che straparlano da vent'anni di emerite cazzate, mentre sono stati tra i primi a piantarla nel culo agli italiani, in particolare al tanto amato nord! Con l'aggravante della loro ormai anacronistica xenofobia, che li pone fuori dalla storia futura del paese e del mondo! Poi, un'altra cosa che mi ha fatto particolarmente incazzare, è stata la dichiarazione di sabato mattina da parte di qualche demente loro pari, che ha attaccato il governo per la "Iniziativa provocatoria di presentare la manovra proprio nel giorno dell'insediamento del Parlamento Padano (che non esiste, ndr)!"... ma porca troia, il governo "provoca"? Ma ad una dichiarazione del genere, talmente idiota e falsa, non andrebbe nemmeno dato spazio, come non va dato spazio alle pagliacciate di quella merda di partito! AVETE ROTTO I COGLIONI, PADANI (CHE NON ESISTETE!)

Nella foto: esempio di compenente del pagliaccesco Parlamento Padano (che non esiste)... Lecch... si... leccami l'anno, imbecille! Da notare lo schieramento ingente di forze dell'ordine alle spalle... Dato che non esiste la polizia padana, si fanno proteggere il culo dalla polizia italiana.... comodo, eh, coraggiosissimi padani (che non esistono)?!?!?!?!?

 

Difendiamo la famiglia...
post pubblicato in Politica , il 2 dicembre 2011


... a partire dall'imporre il proprio figlio cretino in consiglio regionale, facendolo strapagare dai contribuenti! Hanno sbagliato i padani (che non esistono), dovevano scrivere "Difendiamo, proteggiamo e promuoviamo la famigghia, aaahh!", con sotto la foto di Umberto e Renzo Bossi in gioventù, mentre passeggiano in bicicletta (vedi alla voce: "scene oscene")!!! 

Crollo verticale...
post pubblicato in Politica , il 2 dicembre 2011


"Non ti ho tradito. Dico sul serio. Ero... rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra. Non avevo i soldi per prendere il taxi. La tintoria non mi aveva portato il tight. C'era il funerale di mia madre! Era crollata la casa! C'è stato un terremoto! Una tremenda inondazione! Le cavallette! Non è stata colpa mia! Lo giuro su Dio! " Jake Blues

Mi perdonerà il grande e inimitabile John Belushi, se uso questo suo pezzo meraviglioso da "The Blues Brothers" per parlare di una merda di cane come Augusto Minzolini, direttore del Tg1...

Non me ne frega un cazzo del crollo d'ascolti del Tg1, penso che sia naturale che la gente, nel 2011, rifiuti un telegiornale così merdoso e malfatto, in caduta di credibiltà da almeno un decennio, partendo dalla direzione Mimun, poi quella Riotta, con il sigillo finale di distruzione totale di Minzolini. Tra l'altro, se uno ha come metro di paragone il Tg più importante (?) della Rai, è meglio che si guardi "Studio Aperto"... merda per merda, almeno è confezionato meglio!

Però Minzolini dimostra che ha imparato molto da chi ha piazzato il suo culaccio nella poltrona di direttore, ovvero Silvio Berlusconi e la sua ghenga... Fateci caso, quando qualcuno attaccava un insuccesso del governo, oppure che per la crisi economica non veniva fatto un cazzo, le scuse più classiche erano "Colpa di chi ci ha preceduto!" "Colpa dell'11 settembre 2001 (scusa accampata fino al 2011! ndr)" e altre cazzate e amenità...

Ecco Augusto è come loro... Il Tg1 non lo guardano nemmeno più negli ospizi, dove accendono la televisione e impongono ai vecchietti ciò che viene trasmesso in quel momento? "Anche Riotta era stato superato!", risposta classica della testa pelata più stronza del globo terracqueo! 

A questo punto, consiglio anche altre scuse per Minzoli, così, per cambiare un pò il disco... per esempio "Cosa pretendete da me? Dopotutto questo TG è stato diretto anche da Emilio Fede e Bruno Vespa!" (questa è la migliore!), oppure "E' colpa degli alieni Wertucmenti, che influenzano i nostri ripetitori televisivi con la telecinesi!" "Colpa di Attilio Romita... ma l'avete visto in faccia????" "Colpa del Tg3, hanno osato fare più ascolti domenica scorsa... non si fa così!", o anche, forse le più credibile "Scusate, sono Augusto Minzolini...che volete da me?!?!?" o anche: "La colpa è di Augusto Minzolini, un vero coglione! Ah, sono io? Beh, ma avete visto bene, come sono messo?!???!??"

Strenna natalizia 2011
post pubblicato in Politica , il 29 novembre 2011


Come nel 2010, anche per quest'anno il blog vuole consigliarvi un utile regalo natalizio per i vostri amici e parenti, in particolare quelli deboli di corpo... Parlo di "Gente del Nord", imperdibile opera letteraria di Marco Reguzzoni, capogruppo della Lega Nord alla Camera, di cui vedete qui sotto la copertina:

a parte l'indubbio merito di aver fatto un libro sulla Lega Nord in cui non si parla di Bobo Maroni, l'opera rimarrà nella memoria della letteratura mondiale, in quanto presagisce la prossima leadership del movimento padano (che non esiste), ovvero quella di Renzo "Il Trota" Bossi! Insomma, un bestseller del genere "Catastrofico", che farà concorrenza a tutti i libri che usciranno sul tema 21/12/2012 e fine del mondo... Ma il vero utilizzo, che consiglio a tutti, è quello di cartaigienica, perchè, come per il libro di Vespa lo scorso anno, ci troviamo di fronte a carta di lusso e vellutata, che massaggerà dolcemente il vostro delicato deretano!

Non lo consiglio ai leghisti, visto che sono usciti dal governo e torneranno a fare i finti rivoluzionari in Padania (che non esiste), riprenderanno le vecchie abitudini, e per pulirsi il culo useranno il tricolore, dato che non hanno più il culo stesso seduto sulle comode poltrone di Roma Ladrona...

Inoltre, ai primi 10 fortunati che acquisteranno il sacro manoscritto padano (che non esiste), verrà regalato il prezioso traduttore simultaneo dei discorsi di Umberto Bossi, cosa che credo gradiranno un pò tutti, visto il grugnire del Senatùr!

Capiamoci...
post pubblicato in Calcio e cazzeggio, il 28 novembre 2011


 "Pato attento, Papi è tornato a casa"
(Striscione a San Siro)

In che senso? Io ho due spiegazioni, che possono essere plausibili:

1) che Papi è pronto per l'incesto...  conoscendo la moralità e la malattia del soggetto, direi che gli indizi sono pesanti;

2) che Papi è pronto, a 75 anni, ad esperienze omosessuali. Dato che ci sono studi che dimostrano che una pesante omofobia spesso nasconde un omosessualità repressa, anche questa spiegazione può essere plausibile!

Ora  che ha molto più tempo libero (tranne quando si deve presentare in tribunale), tutto è possibile per il Cainano!

Poveri ragazzi, cosa li aspetterà?!?!?!?!?

Caffè Sindona!
post pubblicato in Politica , il 23 novembre 2011


Per l'ex (che bello!) Premier nei guai!

La Cagata del giorno
post pubblicato in La Cagata del giorno, il 22 novembre 2011


da www.sassuolo2000.it

Filippi (PDL): “ricostruito il ponte di Morsiano grazie al governo Berlusconi”

Lo so... voi non sapete chi è Filippi (consigliere regionale reggiano, in quota PDL, dell'Emilia Romagna), nè dove si trova Morsiano (ridente frazione del comune di Villa Minozzo, appennino reggiano)...

Ma io conosco sia Filippi, che Morsiano (a cui era clamorosamente crollato un ponte, al confine con la provincia di Modena, lo scorso inverno!), quindi vi garantisco: dice fesserie!

La cosa che però fa più ridere, ed è la legge del contrappasso di FIlippi, è che i lavori del nuovo ponte li ha portati avanti la UNIECO... Cooperativa Rossa di Reggio Emilia! Quindi l'ex (brucia, eh, Filippi?) governo Berlusconi si è reso colpevole di aver finanziato dei comunisti sovversivi, pronti ad imbracciare le armi come ai tempi della tanto vituperata (da Filippi) guerra di Resistenza... CRIMINALI!!!!!

Nella foto: un momento dell'inaugurazione del Ponte di Morsiano... Filippi è quello dietro al prete che impartisce la benedizione, giacca nera e sciarpetta grigia... Il prete non vi ricorda vagamente Karl Marx? Pure ad un prete sovversivo fa benedire il ponte! Sei circondato, Filippi!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cazzate grandi opere personaggi inutili

permalink | inviato da Mauro1977 il 22/11/2011 alle 15:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Mamma mia, che tristezza!
post pubblicato in Politica , il 22 novembre 2011


Sacconi (di merda): "L'oggetto del desiderio è l'UDC!"

Dio, che tristezza! Come vi siete ridotti male nel centro-destra, dopo la caduta del governo! Dalla figa a Buttiglione... bleah!

Peccato che l'UDC sia anche l'oggetto del desiderio del PD, e questo mi fa molto, molto, molto incazzare!

Vabbè volerci far morire democristiani (MAI!), ma andare ad imbarcare gente che riempe da sempre i casellari giudiziari di mezza Italia... Capisco che con Penati e il sistema Sesto, oltre che tutte le porcate "aeree" con Enac e soci, si sia fatto un passo avanti per arrivare al livello infimo in cui siamo, ma fare la corte a gente come Cesa (condannato), oltre che agli "onesti" ma squallidi Casini e Buttiglione, e ad un paritito che tra le proprie fila ha avuto gente come Cuffaro e Romano (mafia)... beh, allora godete a proprio, voi piddini, a farvi mandare affanculo dai vostri elettori!

Per non parlare degli scandali odierni legati a Finmeccanica (il vero buco nero, di merda, dell'Italia degli ultimi anni!), dove è tornato alla ribalta il reggiano Franco Bonferroni (ovviamente, UDC!), un uomo, una tangente fin dai tempi in cui era un pezzo grosso della DC emiliana!

Insomma, ma possibile che non riusciamo ad avere niente di meglio in questo infelicissimo paese del cazzo?!?!?!?!?

Un uomo, un Caltagirone (pure!), Pierferdinando Casini... ah, dimenticavo... leghiamoci anche al peggio del Vaticano, già che ci siamo, tanto...

Sfoglia novembre       
calendario
adv