.
Annunci online

"STATE PER ENTRARE IN TERRITORIO ZAPATISTA RIBELLE, QUI IL POPOLO COMANDA E IL GOVERNO OBBEDISCE!"
Arrivano i mostri!
post pubblicato in Ecchissenefrega?!?!?!?, il 6 ottobre 2011


Nella foto: La Duchessa di Alba (credo fosse un sex symbol, tanto tempo fa...), 85 anni, che ieri è convolata a nozze a Siviglia... lì per lì, vedendo questa oscena foto, mi ricordava qualcosa... poi una lampadina si è accesa sulla mia testa... ma si! Non so se avete visto "Hannibal", film del 2001, seguito de "Il Silenzio degli Innocenti"... film dimenticabile, ok, ma c'era un personaggio particolare nelle file dei "cattivi", vi riporto la foto:

Mason Venger! Una della vittime di Hannibal Lecter, a cui fece scarnificare la faccia con dei vetri rotti di uno specchio, per poi fargliela divorare dai cani!

Penso che la chirurgia plastica operata sul volto della duchessa, ricordi molto da vicino quella di Mason!!!! Anzi, per il labbro superiore direi che siamo sulla stessa scuola di chirurgia!

UUUUAAAHHHHRGGHHHHH!!!!!!

The end of Love Story...
post pubblicato in Ecchissenefrega?!?!?!?, il 5 ottobre 2011


da www.virgilio.it

Voci di corridoio raccontano di una Daniela Santanchè sedotta e abbandonata, distrutta per la fine della storia con il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti.

Pare inoltre che Daniela Santanchè da giorni non si faccia vedere in giro. Nessun evento fashion né cene di gala per una donna passata alla cronaca per essere un’amante delle uscite mondane. Questa cosa è davvero sospetta.

Ed ecco che in nostro soccorso arriva il settimanale Oggi, che ha pizzicato Alessandro Sallusti mentre amoreggia come un quindicenne tra le stradine di una romantica Como indovinate con chi? Con la giornalista Elisabetta Broli, sua moglie.

Sembra proprio che la relazione mai ufficializzata ma neppure smentita tra il sottosegretario Daniela Santanchè e il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti sia giunta al termine, e che “pecora nera” Sallusti sia ritornato all’ovile.

Eppure avrei detto che la storia d'amore tra Nosferatu e la Belva Umana poteva funzionare... La comune sete di sangue, la comune cattiveria senza confini, la comune... stronzaggine! Invece, quel play boy da strapazzo di Sallusti, prima puccia il biscotto e poi abbandona la ducessa in una valle di lacrime... che tristezza, non ci si intende più nemmeno tra mostri! Certo che, se è vero che la Santanchè è distrutta, non riesco a capire come possa fare una malattia per Sallusti... evidentemente o ha delle doti nascoste (nella patta), oppure qualcosa di buono l'avrà anche lui... anche se ora, sul momento, non mi viene in mente proprio nessun aspetto positivo in Sallusti... forse... no no no... non ha un cazzo, di bello, Sallusti!

Daniela: "Di Alessandro mi è sempre piaciuto lo sguardo dolce e rassicurante"

Alessandro: "Di Daniela ho sempre apprezzato la misura... nel vestirsi, nell'atteggiarsi, nel parlare.., un vero batuffolo intriso di dolcezza!"

Dario Argento: "Sto pensando ad un film sulla storia d'amore tra Sallusti e la Santanchè... Il titolo? Bestia + Bestia" 

Mi consenta un vaffanculo!
post pubblicato in Ecchissenefrega?!?!?!?, il 27 settembre 2011


Nella foto: il fratello scemo di Silvio Berlusconi, Paolo (colui che, secondo il mitico Vauro, sarebbe finito sulla sedia elettrica al posto del Caimano, prima o poi), sfoggia una camica, durante Milan - Cesena di sabato sera, con scritto sul colletto "mi consenta", evidentemente il grido di famiglia... Con ciò, conferma ancora una volta, se c'era ancora bisogno,  di essere lo stronzo di famiglia...

Lo stronzo? Un momento, però... la foto di cui sopra, se l'allarghiamo, diventa così:

diciamo che, a livello femminile, non è tanto stronzo! Non male la gnocca, Paolino, tale Dani Samvis (chi cazz'è????)... Sono sicuro che sarà stata colpita e affascinata dalla tua bellezza, intelligenza e carisma... non sicuramente per il tuo cognome e portafoglio! Ma le mie sono le solite invidie da comunista, moralista e represso, me lo direbbe pure Ferrara!

 

Quindi?
post pubblicato in Ecchissenefrega?!?!?!?, il 26 settembre 2011


da www.corriere.it

Federica Pellegrini: "Sto bene, Pippo lo sa..."

...e sta grandissima cippa di cazzo dove la metti, Fede? Ma, mi rivolgo soprattutto a De Bortoli, a noi, in particolare e in questo momento per il paese, cosa minchia ce ne fotte?!?!?!?!?!?

Nella foto: Pippo e Federica Pellegrini in un tenero atteggiamento...

 

Buone Notizie!
post pubblicato in Ecchissenefrega?!?!?!?, il 1 febbraio 2011


da www.corriere.it

Intervista al quotidiano «Le Parisien»

Carla Bruni: «Non sono più di sinistra»

A farle cambiare idea «certi fatti, certi commenti, in particolare dopo il caso Polanski-Mitterrand»

Finalmente una puttanazza di meno tra noi! Ma poi, stringi stringi, che cazzo ci frega?!?!?!?!?!?

Come dice Maria Laura Rodotà sul Corriere.it: "Carla Bruni non è più di sinistra. La sinistra ricomincia a sperare"

Nella foto: Carla Bruni nelle sue riflessioni politiche giornaliere!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. personaggi inutili puttane

permalink | inviato da Mauro1977 il 1/2/2011 alle 9:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sti cazzi?!?!?
post pubblicato in Ecchissenefrega?!?!?!?, il 11 gennaio 2011


da www.corriere.it

DA "OK SALUTE"

Alberto Zangrillo: «Mio figlio
bocciato a quei test iniqui di medicina»

Il medico personale di Berlusconi si confessa nel mensile in edicola: «Questi quiz d'ingresso non servono a stabilire se i ragazzi hanno attitudine a diventare bravi dottori»

Zangrì... e se tuo figlio fosse solamente un figlio di papà zuccone e ciuccio? Non c'hai pensato o solo perchè "Figlio del medico personale di Berlusconi (me cojoni!)" il test lo deve passare per forza? Fossi in te farei intervenire immediatamente la Gelmini per rimediare a cotanto scandalo! Tanto l'Anitra WC quando c'è da fare una stronzata è sempre pronta, vedi anche la riforma dell'università!

Nella foto: Alberto Zangrillo, medico personale di Berlusconi (mica cazzi!), con un caso incurabile di demenza senile acuta e lingua felpata, Paolo Bonaiuti... nemmeno Zangrì c'ha potuto fare niente, forse il figlio, se riesce a passare il test. potrebbe fare qualcosa per il povero Paolino!

Bevute di cervello!
post pubblicato in Ecchissenefrega?!?!?!?, il 26 ottobre 2010


Uno va sul sito www.repubblica.it, e trova quest'apertura a fianco del titolo pricipale:

 Addio al polpo Paul  indovino dei mondiali    Le foto    -    I video

Addio al polpo Paul
indovino dei mondiali
Le foto - I video

E' morto questa notte nell'acquario di Oberhausen. Era diventato una star internazionale grazie ai suoi pronostici sulle partite della Germania e poi sulla finale vinta dalla Spagna

Ed uno a questo punto si chiede se hanno tutte le rotelle al loro posto nella redazione del quotidiano romano... da cui spesso attingo notizie e articoli, ma che il più delle volte dimostra inequivocabilmente la crisi della grande stampa italiana! Perchè? Ma perchè non puoi presentare la notizia della morte di un Polpo come se fosse morto un mito del cinema come Sean Connery o della musica come Mick Jagger, e che cazzo! Forse a qualcuno fregherà più di Paul che dei due signori che ho citato... però a tutto c'è un limite!



Nella foto: le tristi esequie del polpo Paul... che fame, però!

"Noemi e Papi ai Mondiali"
post pubblicato in Ecchissenefrega?!?!?!?, il 7 maggio 2010


Dopo l'immortale "Moana e Cicciolina ai Mondiali", ambientato a Italia 90, per Sudafrica 2010 è pronto il seguito, ma qui il pathos sarà raggiunto dal fatto che sarà un film trasversale, ovvero dopo il coito iniziale tra l'anziano tombeur de femme e la Lolita di Casoria, si passerà alla rassegna di conquiste di Papi (featuring Giampi Tarantini), con la dimostrazione delle doti amatorie del Trapano di Arcore, mentre Noemi si passerà in rassegna tutti i vari campioni presenti al Mondiale, con un occhio di riguardo alle stelle africane... Perchè questo canovaccio piuttosto volgare e pecoreccio? Perchè solo pensieri volgari e pecorecci mi vengono in mente leggendo questo articolo del sito del Corriere... Cara Noemi, se non sai fare un cazzo, e vedendo le foto che sembrano un provino per il film suddetto direi che le doti sono scarsine, avrai un successo assicurato in questo paese di merda!

da corriere.it

Di nuovo biondissima e con un décolleté più sfrontato

Party a Milano in una discoteca per Noemi: «Dimostrerò quanto valgo»

Ad aspettarla uno stuolo di fotografi, come se fosse una diva. Ma «Papi» questa volta non si è fatto vedere

Di nuovo biondissima e con un décolleté più sfrontato

Party a Milano in una discoteca per Noemi: «Dimostrerò quanto valgo»

Ad aspettarla uno stuolo di fotografi, come se fosse una diva. Ma «Papi» questa volta non si è fatto vedere

MILANO — Tacco dodici trasparente, abitino avorio con piume (una passione, le indossava anche a Capodanno) e pochette in tinta, labbra provocanti e décolleté più sfrontato: la nuova Noemi Letizia, tornata biondissima, arriva poco dopo le undici per festeggiare il diciannovesimo compleanno. E ad aspettarla davanti al red carpet della discoteca The Club di Milano, uno dei locali della movida cittadina, c’è uno stuolo di fotografi, come se fosse una diva. E spunta anche mamma Anna. «Una sorpresa», esclama Noemi abbracciandola stupita. Personaggi dello spettacolo tra gli invitati e gente comune che cerca di rubare foto al privé.

SENZA «PAPI» - I 18 anni, invece, quelli sono un’altra storia e resteranno famosi perché alla festa a Villa Santa Chiara, a Casoria, il 27 aprile di dodici mesi fa, il premier Silvio Berlusconi era stato immortalato nella foto di famiglia mentre alzava il calice. Da allora niente è stato più lo stesso per la ragazza di Portici, che aveva confessato di chiamare «papi» il presidente del Consiglio, sollevando un polverone mediatico. Copertine dei settimanali rosa in compagnia dei fidanzati, interviste, comparsate in discoteche, sbarco al Lido di Venezia per il Festival del cinema, Capodanno sulla neve. Per i 19 anni vuole solo «essere felice, felice, felice»: lo ripete come un mantra. 

Quest’anno Silvio Berlusconi non verrà: «Non è una festa che può prestarsi al premier. Questa è una discoteca, ci sono tutte persone di altre età». È arrivata però la telefonata puntuale il 27 aprile: «Gli auguri almeno mi fanno sapere che mi ha pensata». Non aggiunge una parola di più e non vuole nemmeno far sapere il regalo del premier: «Tutti si chiedono cos’è? Lasciamo il dubbio a tutti». Ma non perde l’occasione per schierarsi con il Cavaliere: «Fini? Preferisco Berlusconi, i politici si giudicano per quello che fanno».

UN PROFUMO - La festa al The Club è stata organizzata dalla Stars Management e dal regista Carlo Fumo, con cui Noemi ha girato il cortometraggio Scaccomatto e ora impegnato in Potereconomia (ma lei non c’è): «L’ho scelta per un casting due anni prima del caos mediatico, perché ho rivisto me stesso alla sua età, pieno di sogni come lei». Nel futuro di Noemi, oltre alla maturità all’istituto professionale per grafici («Certo che la farò a giugno da privatista»), c’è «l’imprenditoria: un profumo che avrà il mio marchio, Noemi L». Arriva la torta, l’assalto dei fotografi continua. La madre Anna, felice, le infila un cubetto di ghiaccio nella scollatura. La festa è solo all’inizio.

Francesca Basso



nella foto: Noemi Letizia da dimostrazione delle sue innumerevoli doti artistiche, recitative e espressive! Via Papi, sei tutti noi!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cazzate personaggi inutili

permalink | inviato da Mauro1977 il 7/5/2010 alle 9:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Andremo avanti, ma sarà dura!
post pubblicato in Ecchissenefrega?!?!?!?, il 23 aprile 2010


 dal Corriere.it

In un'intervista al settimanale Panorama

È rottura tra Belen e Corona
Il fotografo: «Lei mi ha distrutto la casa»

«Sto cercando di convincerla che non sono uomo sbagliato che crede»

Inauguro una nuova rubrica, ispirata a quella celebre del mitico "Cuore"... caro Fabri, l'Italia trema alla notizia! T'avesse distrutto lo scroto, sarebbe stato ancora meglio! In quanto a Belen, che ormai la sopporto tanto come una merda attaccata alla suola delle scarpe, dico: il prossimo chi sarà? Un ricercatore precario? Un Co.co.co? Un cassintegrato? Ai posteri l'ardua sentenza!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. personaggi inutili notizie del cazzo

permalink | inviato da Mauro1977 il 23/4/2010 alle 12:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia settembre       
calendario
adv